Istituto Maria Consolatrice
Scuola Primaria e Secondaria di 1° grado
Calusco d'Adda

Offerta formativa 2019-2020

Scuola secondaria di 1° grado

  • Il nostro Istituto è gestito dalla Congregazione delle Suore di Maria Consolatrice
  • si trova sul territorio dal 1943 come Internato Femminile e Scuole Elementari. Intorno all’anno 1950 si è dato inizio alla Scuola Commerciale Privata, dal 2007, oltre alla scuola Primaria, ha preso avvio la Scuola Secondaria di primo grado
  • comprende i bisogni delle famiglie e degli studenti
  • vigila affinché gli interventi educativi e didattici siano improntati ad un’alta qualità attraverso persone umanamente ricche e professionalmente competenti
  • motiva la passione per il proprio compito ed è disponibile ad educare
  • fa propri gli obiettivi previsti dalle Indicazioni Nazionali per il raggiungimento delle competenze in uscita, specifiche e trasversali

Organizzazione dell'attività didattica


Materia

Monte ore

Religione
1
Italiano
6
Storia
2
Geografia
2
Matematica
4
Scienze
2
Tecnologia
2
Inglese
3
Spagnolo
2
Arte e Immagine
2
Musica
2
Educazione fisica
2
  • 30 ore di attività didattiche dal lunedì al venerdì
  • Le lezioni iniziano alle ore 8.15 e terminano alle 14.15
  • L’anno scolastico è diviso in trimestre e pentamestre
  • Le famiglie possono seguire l’andamento scolastico dei ragazzi tramite i servizi di scuola on-line, previo ritiro, in segreteria, delle credenziali
  • È prevista una valutazione intermedia a metà pentamestre
  • L’insegnamento di “Cittadinanza e Costituzione” è inserito in modo trasversale in tutte le aree disciplinari
  • Per momenti di approfondimento dei contenuti delle diverse discipline e per consolidare le competenze si effettuano uscite didattiche in mattinata o in giornata
  • Si effettuano viaggi di istruzione di uno o più giorni, secondo la classe frequentata, in località stabilite dal Collegio Docenti, in stretta relazione con i programmi svolti

Ampliamento offerta formativa


Spiritualità
Momenti di riflessione religiosa nei periodi forti dell’anno liturgico;
Certificazioni linguistiche
Corsi facoltativi pomeridiani, tenuti da docenti interni, per il conseguimento delle certificazioni linguistiche per:
  • Inglese (TRINITY GESE 3/4, PET, KET)
  • spagnolo (DELE)
Corso di Informatica
Corso facoltativo di Informatica
Potenziamento matematica e scienze
Corso facoltativo di potenziamento in ambito matematico e scientifico, tenuti da docenti interni, consigliati ai ragazzi che intraprenderanno studi a carattere scientifico
Corso di latino
Per la classe terza viene organizzato, in orario extracurricolare, un corso facoltativo di latino per gli alunni che lo desiderano.
Sport
il nostro Istituto partecipa in modo attivo allo svolgimento dei Campionati Studenteschi svolti all’interno della provincia di Bergamo. L’Organismo provinciale per lo sport a scuola organizza ogni anno varie manifestazioni in cui gli alunni degli istituti bergamaschi possono gareggiare e competere. La possibilità di incontrare ragazzi sconosciuti e confrontarsi con loro seguendo sempre il rispetto delle regole e praticando un agonismo pulito, lasciano momenti indimenticabili nella memoria dei nostri ragazzi. Si tratta di opportunità molto formative per i nostri ragazzi; esperienze che aiutano a crescere sia dal punto di vista tecnico sia da quello emotivo. Ogni anno vengono proposte nuove discipline, ma le più comuni sono: • Corsa campestre • Nuoto • Atletica Leggera • Orienteering • Basket

Altre attività

All’inizio dell’anno scolastico vengono comunicate alle famiglie ulteriori attività extracurricolari pomeridiane (corsi di creatività, di teatro, di sport, di musica), che saranno attivate nel corso dell’anno, salvo il raggiungimento di un numero minimo di partecipanti.

Tutti i corsi facoltativi e in orario extracurricolare prevedono il pagamento di una quota di partecipazione.

Progetti


Cittadinanza Vivere nella legalità

Il progetto si propone di far riflettere i ragazzi sull’importanza di vivere nel rispetto delle regole, per renderli consapevoli del fatto che il loro modo di essere e di comportarsi è sempre legato alle relazioni con gli altri. Per poter vivere pacificamente occorre che all’interno dei gruppi sociali si stabiliscano regole o norme che tutti devono rispettare.
L’incontro, nel corso dell’anno, con figure esterne all’Istituto, permetterà di avvicinare i ragazzi alla riflessione sulla difesa della legalità e della sicurezza dei cittadini.
Il progetto segue le nuove Indicazioni per la Certificazione delle Competenze al Primo Ciclo di Istruzione.

LogicaMente

Il progetto consiste in una serie di attività non solo didattiche ma anche extracurricolari, che sviluppano, fortificano, potenziano le abilità logico-deduttive degli alunni.
Si vuole stimolare lo sviluppo cognitivo dell’alunno attraverso il Metodo Sperimentale e attraverso l’utilizzo di Metodologie Attive, in modo che attraverso esperienze personali, opportune e pertinenti, partecipino attivamente e cooperativamente alle lezioni.
L’Educazione Logica non è da considerarsi come una sorta di unità didattica da sviluppare nel corso di uno specifico momento dell’anno scolastico, ma piuttosto come un progetto su cui lavorare all’interno delle singole discipline e trasversalmente per l’intero arco di studi.

Educazione all’affettività, alla sessualità e alle relazioni

L’obiettivo del progetto è quello di sviluppare maggiore consapevolezza sui cambiamenti che interessano le transizioni adolescenziali per quanto riguarda la dimensione corporea, relazionale, affettiva e sessuale con la collaborazione degli insegnanti di scienze e italiano.
Inoltre, i ragazzi lavoreranno sulla costruzione di identità sane che permettano di esplorare con spirito critico le aree valoriali nella direzione di una più chiara, rispettosa ed efficace progettualità di vita; impareranno a creare relazioni autentiche e a riflettere sulle esperienze legate all’affettività e alla vita umana. Il progetto si propone di contrastare e prevenire il disagio sociale, riducendo i fattori di rischio che impediscono la socializzazione, per favorire l’integrazione e l’apprendimento.

Madrelingua Inglese e Spagnolo

Il Progetto Madrelingua nasce con il proposito di offrire agli alunni delle tre classi un percorso di potenziamento delle competenze linguistiche grazie all’intervento di un’insegnante madrelingua.
In un mondo sempre più globalizzato, lo studio di una lingua straniera non può limitarsi alla semplice lezione frontale tra insegnante di classe e ragazzi, seppur di grande utilità, dove la comunicazione in lingua, per vari motivi, non sempre è assicurata, bensì deve fare in modo che l’uso della lingua venga sperimentato in ipotetiche situazioni di realtà quotidiana. L’incontro con un insegnante madrelingua, e quindi con la lingua “viva”, si rivela, per questo motivo, una risorsa preziosa.
Parallelamente all’aspetto della lingua e delle abilità comunicative e senza prescindere da questo, il Progetto si propone di approfondire la conoscenza della cultura inglese e spagnola, trattando non solo di usi e costumi propri del tempo presente e della vita quotidiana, ma studiando anche episodi, personaggi, momenti significativi della sua storia che hanno dato forma ad un ricco patrimonio culturale. In questo modo diventa fondamentale la metodologia CLIL

Progetto Teatro

Durante l'anno si propone agli alunni la visione di spettacoli teatrali pensati per i ragazzi su tematiche come bullismo, disabilità, inclusione o altre dipendenti dall'offerta dei vari teatri bergamaschi.
Il teatro è visto come un mondo di finzione capace però di portare alla luce vissuti ed emozioni reali e quotidiani. Il progetto si propone di stimolare la riflessione e la discussione sulle tematiche proposte attraverso un canale che stimoli l'immedesimazione e il coinvolgimento dell'alunno. Inoltre si propone di avvicinare i ragazzi a questa forma d'arte sia come intrattenimento che come spunto di riflessione culturale.

Laboratorio di teatro a.s. 2018-2019

Durante l'anno con la compagnia Pandemonium teatro si sono tenuti una serie di incontri laboratoriali con i ragazzi. Il teatro è utilizzato come strumento giocoso per indagare il sè, il sè in relazione agli altri e la propria emotività.
Il laboratorio non è stato finalizzato a uno spettacolo finale, ma piuttosto al lavoro sulle relazioni interpersonali, sia come singoli che all'interno di un gruppo classe. L'obiettivo del corso è migliorare la consapevolezza in relazione all'ascolto dell'altro e alle emozioni interiori che questa interazione stimola; si cerca in questo modo di agevolare la risoluzione spontanea dei conflitti interni al gruppo classe per prevenire episodi spiacevoli che possono a volte sfociare in violenza o bullismo.

Certificazioni Linguistiche

Enti certificatori
Trinity Gese e Cambridge Esol

Non saremo in grado di costruire il futuro per i nostri figli,
ma possiamo prepararli per il loro domani
Franklin D. Roosevelt

Servizi


  • Rapporti Scuola-Famiglia

    Nel ribadire la centralità del ruolo educativo della famiglia, l’Istituto attribuisce particolare importanza alle relazioni con i genitori tramite:

    • registro on line
    • colloqui settimanali personali, in mattinata, secondo un orario stabilito, con i docenti e colloqui straordinari stabiliti due volte all’anno nel tardo pomeriggio
    • assemblee di classe
    • colloqui, previo appuntamento, con la Preside
  • Mensa e Doposcuola

    Mensa da settembre fine al termine dell’anno scolastico, per cinque giorni settimanali, dalle ore 14.15 alle ore 16.15 - su richiesta e a pagamento

  • Recuperi e studio assistito

    Recuperi e studio assistito gestiti dagli stessi insegnanti, anche su convocazione pomeridiana